Obiettivi e profili professionali

Il master FGCAD ha come obiettivo la formazione di figure professionali capaci di soddisfare tutte le esigenze delle pubbliche amministrazioni e delle imprese in tema di riprogettazione dei processi, dematerializzazione, formazione, gestione e conservazione di documenti informatici ed archivi digitali.

Il piano didattico del Master FGCAD – oltre agli insegnamenti di archivistica, diplomatica del documento contemporaneo, diritto e informatica – prevede la trattazione degli aspetti organizzativi ed economici connessi alla digitalizzazione dei documenti e alla dematerializzazione dei flussi di lavoro.

Tutti gli argomenti sono trattati facendo riferimento sia alla normativa vigente in Italia in materia di digitalizzazione e dematerializzazione in ambito pubblico e privato, sia agli standard e ai progetti di riferimento a livello europeo ed internazionale. Questo consente ai diplomati di cogliere le opportunità di lavoro a livello nazionale e internazionale, proponendosi a enti e aziende che operano in altri Stati.

Per favorire l’inserimento dei partecipanti nel mondo del lavoro e completare il percorso di studi con la presentazione di casi pratici e soluzioni tecnologiche avanzate sono state attivate sinergie con diverse imprese operanti nel settore dell’Electronic Document Management.

Il Master FGCAD intende formare figure professionale polivalenti, in grado di svolgere differenti ruoli e funzioni.

Ruoli

  • Records manager
  • Responsabile della gestione documentale (DPCM 3/12/2013 e DPR n. 445/2000)
  • Manager per la digital curation
  • Responsabile della conservazione digitale (DPCM 3/12/2013)
  • Responsabile della funzione archivistica di conservazione presso i conservatori accreditati

Funzioni

  • Promuovere buone pratiche di produzione, gestione, archiviazione e conservazione dei documenti, indipendentemente dal supporto sul quale sono formati
  • Collaborare con i progettisti dei sistemi informativi e di archiviazione digitale affinché siano incorporate fin dall’origine procedure destinate alla salvaguardia dei documenti e all’archiviazione digitale
  • Riprogettare i processi e i procedimenti amministrativi di organizzazioni private e pubbliche, con i metodi e gli strumenti propri del Business Process Management(BPM)
  • Progettare e gestire sistemi archivistici complessi in ambito pubblico e privato, assicurando il miglior impiego delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione
  • Garantire la conservazione a lungo termine e la fruizione di archivi digitali e ibridi, composti cioè da documenti formati su supporti di natura diversa (cartaceo, informatico, microfilm, etc.)
  • Produrre gli strumenti di ricerca generali e particolari per gli archivi conservati

L’inserimento nel contesto lavorativo per i diplomati del master FGCAD riguarda sia l’ambito pubblico sia quello privato.

Pubbliche amministrazioni:  le PA sono chiamate a dare attuazione a un complesso di norme che le indirizza in percorsi di transizione digitale, verso la digitalizzazione dei documenti e la dematerializzazione dei procedimenti amministrativi, prevedendo nuove figure professionali, quali – per esempio – i Responsabili della gestione documentale, della conservazione, del servizio di conservazione digitale e della transizione digitale.

Imprese e altri enti privati: in ambito privato emerge il forte interesse ad abbattere i costi della produzione documentaria cartacea e a cogliere le opportunità offerte, fra il resto, dalle nuove norme sulla fatturazione elettronica e l’archiviazione digitale dei documenti fiscali

Conservatori accreditati: i conservatori accreditati sono i soggetti pubblici e privati che svolgono attività di conservazione dei documenti informatici e che hanno conseguito il riconoscimento dei requisiti del livello più elevato.  L’Agenzia per l’Italia Digitale richiede ai conservatori accreditati obbligatoriamente la presenza in organico di profili professionali come quelli formati dal Master FGCAD,

Con l’intento di favorire l’inserimento dei partecipanti al Master FGCAD nel mondo lavoro e di completare il percorso di studi con la presentazione di casi concreti e soluzioni tecnologiche avanzate, sono state attivate sinergie con imprese operanti nel settore dell’Electronic Document ManagementNella pagina Partners sono elencate le imprese e le istituzioni che collaborano con il Master FGCAD e che hanno dato la loro disponibilità ad accogliere i corsisti per le attività di stage. Naturalmente questo elenco non esaurisce tutte le possibilità di stage presso aziende private o pubbliche amministrazioni che il master può attivare: l’elenco è in costante aggiornamento.